ESDRA

La possibilità di autoprodurre energia attraverso una fonte rinnovabile è ormai avvertita dal mondo dei privati, delle imprese e delle amministrazioni pubbliche non più solo come un’ opportunità ma anche come un’esigenza. A partire dalla luce solare, fonte rinnovabile per eccellenza, il fotovoltaico permette la produzione di energia per conversione diretta ed è oggi un investimento con un ottimo tasso di rendimento, commisurato al bassissimo rischio correlato.

Installare un impianto fotovoltaico consente di contenere la spesa energetica e, se questo è ben dimensionato sui consumi, può arrivare ad assolvere il 100% del fabbisogno energetico dell’utenza, oltre a generare un flusso economico costante nel tempo. Il meccanismo che regola l’incentivazione si definisce Conto energia, assimilabile ad un finanziamento in conto esercizio che incentiva la produzione di energia e non finanzia l’investimento necessario per ottenerla. L’incentivo varia a seconda della tipologia di impianto e alla sua dimensione, secondo uno schema che premia le installazioni medio-piccole, quanto più possibile integrate nell’arredo urbano.